Le migliori offerte della settimana: Sedia per Ufficio

Miglior Offerta

Spedizione Inclusa

Sedia da Ufficio Ergonomica

BB70 Sedia Ufficio

Sedia da Ufficio Gaming

Sedia da Ufficio Ergonomica

Caldaie a condensazione: prezzi e vantaggi

prezzi-caldaie-a-condensazione

Se vuoi acquistare una nuova caldaia o devi sostituire quella vecchia, qui troverai tutte le informazioni sul prezzo di un nuovo impianto.

Le caldaie a condensazione sono un investimento che conviene: i costi di acquisto sono accessibili e l’installazione favorisce una diminuzione delle spese in bolletta. Esistono diversi tipi di caldaie a condensazione, ma la funzione è la stessa, la differenza (che poi incide anche sul prezzo finale) riguarda fattori come il modello di un’azienda, le potenzialità della macchina e così via.

Per scegliere una caldaia è opportuno raccogliere tutte le informazioni, ma anche farsi consigliare da un tecnico esperto che saprà indirizzare il cliente verso la scelta migliore.

In base a quali caratteristiche variano i prezzi delle caldaie a condensazione?

Le caldaie possono differenziarsi tra loro per varie caratteristiche: la combustione, la potenza termica, il sistema di distribuzione e la trasmissione del calore. Tutte queste variabili incidono sul prezzo.

  • Il tipo di combustibile è utilizzato per la produzione di energia, quelli più usati sono gas, metano, gpl, pellet e legna. Le caldaie a gas sono le più utilizzate e le più economiche in commercio, quelle a metano sono più efficienti ma più costose. Inoltre la caldaia a gpl rende bene ed ha un prezzo competitivo.
  • Caldaia da esterno e da interno, in base allo spazio a disposizione. La caldaia esterna può essere a camera aperta, la caldaia interna solitamente è a camera stagna.

È importante che l’impianto sia sottoposto a continua e regolare manutenzione secondo la legge.

Puoi conoscere meglio i prodotti di riscaldamento disponibili sul mercato nell’e-commerce Tavolla.

Quando e quanto conviene installare una caldaia a condensazione?

Generalmente il costo di una caldaia a condensazione è più alto rispetto a quello di una caldaia standard, per questo motivo è importante capire se ci si trova nelle condizioni per sfruttare al massimo il potenziale di questa caldaia.

Le caldaie a condensazione sono particolarmente efficienti negli impianti che lavorano a temperature abbastanza basse, ovvero quando la temperatura di mandata all’impianto di riscaldamento è inferiore ai 50 gradi.

Quanto costa e quali sono i parametri di una caldaia a condensazione?

Per sapere quanto costa una caldaia a condensazione bisogna tenere conto di alcuni fattori:

  • Potenza: le caldaie da 12 a 24 kW, costano meno rispetto a quelle che hanno più potenza
  • Marca: la marca influisce sul costo, anche se ormai la tendenza è orientata all’uniformità di prezzi
  • Accessori: più accessori sono presenti, più aumenta il costo dell’impianto

Oltre a questo i prezzi che ci potremmo aspettare sono:

  • Dai 600 euro in su per le caldaie da 24 kW, come Ariston e Beretta. Con gli ultimi modelli si possono superare i 1000 euro
  • Dagli 800 – 900 euro in su per i modelli intorno ai 28 kW di produttori famosi come Ariston e Beretta
  • Dai 1000 euro in su per i modelli di portata maggiore.

Inoltre ci possono essere delle eccezioni particolari per alcuni modelli:

  • I modelli ultra leggeri da 12 kW andranno bene per gli ambienti di dimensioni particolarmente piccole
  • I modelli da 24 – 25 kW dovrebbero essere in grado di fornire due tipi di riscaldamento, sia la produzione di acqua calda sanitaria sia il riscaldamento di stanze che possono superare i 150 metri quadrati.

Il prezzo dei modelli di caldaie più sofisticati possono anche superare quattro o cinque migliaia di euro.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Sedia da Ufficio

Sedia da Gamer

Sedia Ergonomica

Sedia Economica

Articoli

Correlati