Quali sono i colori più scelti per addobbare l’albero di Natale

addobbare-albero-di-natale

Il Natale è sempre più vicino e, nonostante tutto, dobbiamo farci trovare pronti per cercare di curare i piccoli dettagli che sono tanto apprezzati, specie dai bambini. Si tratta di una festa, si sa, che è assolutamente unica per un bambino: profumi, emozioni, atmosfere e regali che non si dimenticano più nella vita. 

Ma è soprattutto l’albero di Natale che nasconde qualcosa di unico, di misterioso e attrattivo. Qualcosa che i bimbi adorano e a cui difficilmente rinunciano. Si tratta di qualcosa che riesce a dare un non so cosa di magico a tutta la festa e a tutto l’ambiente. Proprio per questa ragione, privarsi di questa tradizione è davvero molto arduo per tutte le famiglie.

 

Come abbellire l’albero di Natale

Ma è tanto semplice abbellire l’albero di Natale? In realtà, meno di quanto sembri. Questo perché andrebbero seguite alcune regole basilari per cercare di ottenere un risultato migliore. L’albero, infatti, deve essere abbellito in maniera certosina e precisa, con un criterio. Prima di parlare di come si abbellisca l’albero, va detto che la scelta dello stesso è una procedura anch’essa non così semplice e da fare con attenzione. 

Alcune persone scelgono di comprare un albero di Natale vero. Possiamo dire con certezza, però, che la soluzione migliore sarebbe quella di optare per un albero finto, riutilizzandolo ogni anno per diversi anni, in maniera tale da non creare dei rifiuti (tra l’altro di plastica) che sono difficili da smaltire nell’ambiente. Considerate quanti alberi di Natale vengono comprati ogni anno, e quanti se ne buttano.

Per quanto riguarda la procedura per decorare al meglio il nostro albero, bisogna distanziare bene i rami, aprirli al meglio. Nella prima fase andremo ad abbellirlo con le luci. In questo caso, possiamo scegliere delle luci al LED, a basso consumo energetico: ci sono tantissimi modelli presenti sul mercato davvero molto carini. Assicuriamoci di distribuire le luce in maniera molto omogenea sull’albero.

Nella nostra operazione di decorazione dell’albero, assicuriamoci di riempire la maggior parte degli spazi, in maniera tale che tutta la decorazione sia omogenea. Non esagerate con le palline e con gli addobbi in generale. Non si deve procedere secondo un ordine preciso, però di solito si procede a posizionare le palline più grandi in basso e, salendo man mano, quelle più piccole in alto. 

I colori più usati

Esistono una serie di colori più utilizzati per abbellire il nostro albero natalizio. Per esempio troviamo gli alberi di colore blu: in questo caso sarebbe bene cercare di trovare una sfumatura non troppo fredda, e quindi alternare anche dei colori caldi e delle luci calde. Sicuramente il colore maggiormente scelto per l’albero di Natale è il rosso: il rosso, infatti, è il colore caratteristico del Natale e quindi si opta spesso per questa scelta. In questo caso possiamo alternarlo con delle palline dorate o comunque dei nastri dorati. E proprio l’oro è un altro dei colori maggiormente utilizzati. Anche in questo caso, per non far “appesantire” troppo il tutto, possiamo spezzare con altri colori come il rosso o il verde. C’è, poi, chi si diverte a realizzare una decorazione completamente varia, mista, utilizzando un po’ tutti i colori, in maniera tale da scatenare la propria fantasia!

 

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

INDICE

Articoli

Correlati