Sofà, oggetto d’arredo intramontabile

Chi oggigiorno non ha un sofà in casa propria! Trova le sue origini nell’impero Ottomano, ed oggi, questo oggetto d’arredo, è diventato ormai essenziale per la moderna concezione di vivere lo spazio abitativo, che prevede ambienti grandi e predisposti alla convivialità di più persone.
Nei secoli è stato oggetto di cambiamenti importanti nello stile e nel design e ciò lo ha reso un icona senza tempo, dalle mille forme e funzioni.
Oggi troviamo sofà di tutti i tipi, non solo quelli moderni, infatti si fa spesso un tuffo nel passato, rivisitando gli stili dei sofà che hanno “regnato” per anni, addirittura secoli, nelle ville e appartamenti di tutto il mondo.
Le rivisitazioni sono molto di moda, e le aziende di design, che producono e progettano divani, sono sempre più alla ricerca di soluzioni uniche che leghino il passato con la modernità, tra una rivoluzione di forme, funzioni e materiali utilizzati.

Divani per tutti i gusti e per tutti gli spazi

Girando per i negozi di arredamento è facile rendersi conto di quante siano le diverse possibilità nell’ambito della scelta del sofà che dovrà ricoprire un ruolo fondamentale all’interno dello spazio abitativo; è infatti importantissimo, non solo per la sua funzione, ma anche perché ha un ingombro molto grande, che dà la possibilità di giocare con l’intero arredamento della casa.
Sul mercato si trovano i moderni sofà imbottiti, di forme, colori, materiali e dimensioni di tutti i tipi. Quest’ultimi si sposano perfettamente per essere inseriti in ambienti più eleganti e moderni, spesso abbinabili con bellissimi cuscini colorati, che rompono la staticità cromatica creando un risultato più dinamico e fresco. Possono essere rivestiti con tantissime tipologie di materiali. Sicuramente la pelle e la semipelle sono tra i più scelti, poiché permettono di unire uno stile contemporaneo ad un design unico e raffinato. Per chi possiede zone living di grandi dimensioni, il sofà ideale è quello angolare, poiché è in grado di riempire lo spazio in modo omogeneo, legando gli elementi dell’open space tra di loro.

Il ritorno dal passato

Anche i sofà classici con stili vintage stanno tornando di moda. Utilizzati per rompere il silenzio dell’arredo minimale e moderno, questi componenti d’arredo sono studiati per far rivivere il passato in chiave moderna; con il loro rococò, barocco o stile classico, riusciranno a dare un tocco di carattere maggiore ad ambienti anonimi della casa. Si sposano più per salottini moderni e ambienti secondari, mentre è sicuramente più gettonato il moderno divano imbottito per arredare la zona living della casa.
Le aziende di design propongono oggi una vasta scelta anche per queste tipologie di sofà, si possono ritrovare in commercio sofà in stile “arabo”, ricco di decorazioni o in stile “barocco veneziano”, più pittoresco e romantico.
Gli stili di sofà più ricercati

Tra i più utilizzati, sicuramente si trova il divano in stile “Scandinavo”, dalle linee semplici e ridotte al minimo indispensabile, offre una raffinatezza tipica dell’arredamento del nord Europa. Il design è inconfondibile: geometrie che si intersecano tra di loro con materiali in legno e tessuti in fibre naturali. Giocare con i colori permette a questo stile di creare un atmosfera più calda e accogliente.

Lo stile “Arabo” risorge direttamente dal passato con il suo design orientale, ricco e decorato. Scegliere un divano in stile arabo vuol dire inserire in casa propria un elemento d’arredo sontuoso ed impreziosito da decori unici. Può essere usato per spezzare lo schema moderno, o per definire uno spazio caratterizzato da una mobilia ricca di elementi decorativi. Questi divani hanno dei rivestimenti non comuni: dalla seta, all’organza, fino a cotoni lavorati in modo esemplare. Ma non bisogna pensare che i sofà in questo stile siano scomodi, tutt’altro! In oriente, infatti, questi divani vengo utilizzati per gli ospiti durante l’ora del tè, e sono nati per offrire un comfort unico.

Progettati per arredare le antiche domus romane, i divani in stile “Impero”, sono tornati in voga nelle abitazioni di tutto il mondo. Nell’antica Roma nascevano senza spalliera, con solo dei braccioli ai lati, oggi li troviamo più comodi e con imbottiture più spesse, di colori e tessuti tra i più variegati.
Lo stile “Shabby Chic”, riporta un tocco della raffinatezza francese conferendo all’arredo un aspetto più romantico; per chi vuole vivere la vita con serenità e freschezza!
Tra più utilizzati negli spazi ed open space moderni troviamo lo stile “Industriale”, sofà progettati per avere un ottimo rapporto tra estetica e funzionalità. La loro semplicità e comodità sono in grado di dare all’ambiente un design minimale e ridotto all’essenziale, perfetto per arredare i loft moderni ed eleganti.

Ma non finisce qui! Lo stile “Country”, è eccezionale per arredare ambienti più rustici, comodi e accoglienti.
Per il proprio open space si può scegliere anche un sofà dal design vintage, l’intramontabile stile “Ingelse”, unico per donare una nota di eleganza agli ambienti.
Mentre un sofà eccezionale per il suo look romantico e pittoresco è il quello in stile “Barocco Veneziano”; lavorato con attenzione e meticolosità, per ottenere intarsi e decorazioni perfette: quest’elemento di design unico nel suo genere è perfetto per creare ambienti raffinati e ricercati.