Le tendenze inerenti il design per la prossima stagione autunnale e di quest’anno sono ricche di novità e di tanta fantasia.
Tanti stili innovativi da poter ammirare e scegliere per il vostro arredamento.

Quali tonalità scegliere

Le colorazioni migliori associate al modo di arredare di quest’anno si basano su tutte le tonalità attinenti la terra, il mare e gli elementi di genere naturale.
Quindi si potrà spaziare liberamente fra le variazioni del blu, dei colori più caldi come il marrone e il verde e i meravigliosi contrasti di un tramonto.

Questa tipologia di toni di colore molto in voga nel “2020” danno una gradevolissima sensazione di serenità, ne consegue quanto siano ancora più apprezzati abbinati a pezzi d’arredamento da armonizzare all’interno della propria dimora.
Inoltre grazie a questo tipo di tendenza si può riflettere sul fatto che per tutelare adeguatamente il nostro pianeta, bisogna iniziare mostrando rispetto nei confronti delle cose più piccole e dei piccoli gesti.
Pertanto anche l’atto dello scegliere determinati elementi d’arredo creati con un materiale che si può riciclare, particolari dispositivi che consentono di risparmiare limitando i consumi di elettricità e di acqua, possono rappresentare tutti insieme dei modi concreti per tutelare l’ambiente.

Fra tutti i colori elencati precedentemente, quello che sicuramente costituisce la tonalità maggiormente adattabile a ogni ambiente di casa è il “verde”. Ne consegue che potrete tranquillamente sceglierlo per la stanza da bagno come pure l’ingresso.
Tra le tonalità di tendenza quest’anno, anche il blu è sicuramente uno dei più utilizzati.
Tra l’altro con questo colore l’intento era quello d’incentrare l’attenzione su una delle argomentazioni in maggior misura preoccupanti dal punto di vista dei mutamenti climatici.
Tale colore riporta alla mente l’immenso del “mare” e del cielo e ci fa rammentare la rilevanza riguardante la protezione della nostra terra, con tutte le sue bellezze.

I materiali più alla moda

Il genere di materiale più in voga nel “2020” è caratterizzato dalla raffinatezza e dalla preziosità degli spazi in cui viviamo.

Ogni pezzo è posto in maniera tale da concretizzare dei precisi intenti: per esempio le fonti di nervosismo e stress son causate pure da come sono posizionati gli arredamenti. Le finiture che hanno le sembianze del marmo sono perfette da utilizzare principalmente nei bagni, ma anche nella cucina.

Esempi di arredo bagno basato sulle tendenze di “design” del “2020”

Nei bagni tornano in primo piano le forme rotonde non solo per quanto riguarda i sanitari e il lavabo, ma pure per quella tipologia di prodotti più particolari e voluminosi come ad esempio la vasca. Quest’ultima infatti viene spesso scelta in questo formato e posizionata nella parte centrale della stanza da bagno.

Le tinte scelte per questo ambiente devono far rilassare la persona che vi entra, pertanto si prediligono colori equilibrati e che ispirano serenità: il “beige”, il bianco e il “blu” sono tra quelli più usati.

In questa zona della casa il legno risulta il protagonista in assoluto e spesso si associa al ferro.

Le peculiarità dell’arredamento autunnale

Con l’arrivo di questa stagione dai toni accoglienti e caldi la vostra dimora si riempirà di meravigliosi colori, gradazioni e particolari che vi offriranno un’atmosfera assolutamente accogliente e rilassante.
In questa circostanza non si dovrà fare altro che realizzare le combinazioni idonee fra gli elementi, i toni e i profumi.

In questo modo otterrete un ambiente casalingo sorprendentemente e gradevolmente confortevole.

Indubbiamente il legno rappresenta il materiale perfetto per questa stagione e riesce a conferire all’ambiente un’immagine rilassante e piacevole.

I colori più usati nella stagione autunnale sono i marroni e il beige che sono stati citati anche precedentemente, poi pure il lilla, il color “salvia” e il “cachi”.
Questi toni danno un tocco di energia, profondità e confortevolezza alla casa.

I tessuti in voga sono sicuramente la lana e quelli caratterizzati dalla fantasia “patchwork”. Le coperte posizionate in punti strategici della casa trasmetteranno delle piacevolissime sensazioni calde.
Infine gli stili accontentano diverse preferenze, in quanto la tradizione si mescola con l’arredamento moderno.