Tra le nuove tendenze dell’arredamento 2020, la cucina, come sempre, ha un ruolo predominante e particolare. Un luogo che rappresenta sempre più il cuore della casa, un ambiente che è in rapida evoluzione e che ospita tantissime attività sempre più varie.

La cucina è dunque uno degli acquisti più importanti della nostra casa, e per questo è importante avere la possibilità di scegliere il meglio tra le proposte innovative che il mercato offre.

Materiali di ultima generazione, soluzioni flessibili con finiture curate nei dettagli e una continua ricerca di nuovi prodotti, e materiali di innovazione tecnologica.

Per una cucina esclusiva, che rispecchi il gusto e le funzionalità delle nuove tendenze dell’anno e le regole e lo stile dettato dai produttori delle cucine, proviamo a scoprire come deve essere composta una cucina esclusiva ma sempre di tendenza e quali materiali scegliere per restare a passo con la modernità e le mode del momento.

Colori e materiali: i metalli protagonisti della nuova tendenza 2020

Colori, materiali, ed elementi che rappresentano una perfetta sintesi tra linee classiche e moderne e che contribuiscono a conferire un particolare gusto, ed un carattere esclusivo.

Secondo le nuove tendenze del 2020 per la cucina, il sinonimo di modernità è rappresentato dall’utilizzo di soluzioni man-made o di metalli come l’acciaio, il rame o il ferro.

Questi materiali rappresentano una costante per le mode di quest’anno e si materializzano e si mescolano insieme per composizioni originali, creative ed altamente funzionali.

Gli interior design del comparto cucina hanno selezionato e scelto una perfetta combinazione di metalli che variano per colori e per le finiture: dal rosso del rame al giallo oro, dall’argento allo stagno.

Sarà importante abbinarli nella maniera giusta e con il gusto adeguato, facendo attenzione a non mescolare più di tre metalli all’interno dello stesso ambiente.

Nuove tendenze compositive: la cucina in metallo senza pensili

Le nuove mode vanno alla ricerca di flessibilità compositiva, giochi di volumetrie e materiali moderni di ultima generazione con finiture molto curate per garantire altissimi standard e livelli elevati di qualità e innovazione, sempre con una particolare attenzione all’estetica e all’appeal. Nella logica dei più moderni open-space, soluzione progettuale sempre più frequente all’interno di un appartamento moderno, una cucina che è pensata per integrarsi con un soggiorno non prevede l’utilizzo dei pensili ma viene composta con soluzioni che propongono mensole in acciaio, appoggiate alla parete o sostenute da tiranti ancorati al soffitto.

Una composizione che rappresenta un mix di leggerezza e luminosità data dall’utilizzo di schienali luminosi in alluminio o in metallo. La cucina moderna, mira ad eliminare i pensili e a sfruttare molto di più i ripiani rendendo gli spazi più pratici e funzionali, facilitando la mobilità, la possibilità di lavorare e preparare un pasto in maniera facile, veloce e con la possibilità di avere ogni cosa a portata di mano.

La scelta delle finiture metalliche e i materiali vanno così a caratterizzare l’ambiente cucina rendendola luminosa, bella e sempre moderna.

Cucina “Double Island” ed eliminazione delle sporgenze

Nasce così l’esigenza di ricorrere alla cucina “Double Island”, (doppia isola) una soluzione che si ispira agli ampi open space che ritroviamo all’interno dei loft newyorkesi.

E’ questa, una tra le più richieste fra le tendenze 2020, una scelta moderna che va ad ottimizzare l’utilizzo dell’ambiente cucina.

Una soluzione che fonde insieme i vari elementi: dal tavolo, al ripiano, al lavandino, al piano cottura.

Un gusto minimal che si completa con l’utilizzo di materiali metallici per un design esclusivo che mira all’essenzialità e alla purezza delle forme, portando all’eliminazione delle maniglie e delle sporgenze, per un design pulito, lineare e fluido.

In questo modo i mobili e gli elettrodomestici vengono completamente privati delle maniglie e ogni cosa prevede l’apertura a pressione o a scatto.

Coniugare insieme i metalli

L’abbinamento di colorazioni e materiali metallici devono necessariamente seguire un giusto equilibrio ed essere utilizzati per il raggiungimento di uno stile e un “mood” ben preciso: l’abbinamento di oro, bronzo e ferro funziona bene, come si coniugano bene insieme metalli marroni in abbinamento con l’argento.

Per una tendenza che contempla uno stile “industrial”, per esempio in cucina non possono mancare elementi in metallo che prevedono acciaio, titanio, rame e bronzo o alluminio: una vasta scelta e selezioni di materiali che donano un particolare gusto e allo stesso tempo garantiscono stabilità e durevolezza.

L’alluminio per esempio, è un materiale leggero ma che garantisce una buona resistenza al calore, al vapore e all’acqua.
Una scelta adeguata che rappresenta la perfetta sintesi tra leggerezza e resistenza e la possibilità di giocare con i vari elementi della cucina: dai pensili alle mensole, dal piano cottura alle finiture, per uno stile particolare che garantisce funzionalità ed estetica senza appesantire troppo l’ambiente cucina.

L’acciaio in cucina: solidità, compattezza e versatilità

L’utilizzo dell’acciaio in cucina rappresenta un “mood” molto utilizzato per la scelta di una soluzione altamente moderna.

L’acciaio, per eccellenza il materiale delle cucine professionali, può essere versatile e personalizzabile anche all’interno di un appartamento grazie all’utilizzo di colorazioni differenti che possono essere proposte per armonizzarsi al meglio allo stile e alle finiture di un ambiente domestico. In questo modo la cucina assume un aspetto meno freddo e asettico e l’alternanza di colori e finiture differenti garantisce una particolare vivacità degli ambienti.

Nascono così volumetrie solide e compatte che si differenziano per l’utilizzo di materiali differenti abbinati con gusto e stile.

Per un ambiente living, è perfetta una cucina con una grande isola scenografica con finiture preziose in metallo che si affaccia e si coniuga perfettamente con un soggiorno aperto e in abbinamento in cucina l’utilizzo di ante con finitura laccata coloro bronzo e l’utilizzo di soluzioni cromatiche che restituiscono luminosità, gusto e una perfetta alternanza di colori che vivacizza perfettamente l’ambiente.