Tutti sono alla ricerca di nuovi modi per migliorare la propria salute. Che tu stia seguendo una dieta, allenandoti o semplicemente cercando di aumentare l’assunzione di acqua, è necessario uno sforzo dedicato con alcune parti più facili di altre.

Quando si tratta dell’acqua che stai bevendo, sei sicuro di ingerire acqua trattata senza piombo, sana e trattata? Puoi contare sull’acqua che stai ricevendo da casa tua?

È tempo di iniziare a pensare a come viene filtrata l’acqua, indipendentemente dal fatto che tu stia bevendo acqua a casa, in giro o in qualsiasi altro luogo. Se vivi in ​​America, la filtrazione dell’acqua e l’acqua pulita probabilmente non è la prima cosa che pensi quando vai al lavandino per riempire una tazza.

Non vivi in ​​un paese in via di sviluppo, quindi la tua acqua deve essere pulita, giusto? Sfortunatamente, l’acqua del rubinetto tossica è un vero problema in diverse città di Italia.

Presenteremo tutto ciò che devi sapere sullo stato della tua acqua, sulla filtrazione dell’acqua e sui tipi di filtri per l’acqua che potrebbero essere disponibili per te, nonché sui vantaggi della filtrazione dell’acqua per la tua casa e la tua famiglia.

depuratore-acqua-casa-Roma

Che cos’è un sistema di filtraggio dell’acqua?

Se non sei sicuro di cosa debba iniziare un sistema di filtraggio dell’acqua, ecco le basi. Nella sua forma più semplice, un filtro per l’acqua aiuta a decontaminare l’acqua usando una barriera fisica, un processo chimico o un processo biologico.

Le persone usano i sistemi di filtraggio dell’acqua per una serie di motivi diversi e ci sono dozzine di vantaggi nel filtrare la propria acqua. Ad esempio, le persone useranno i filtri dell’acqua per rimuovere il cloro e i contaminanti batterici per fornire un migliore sapore e un migliore odore di acqua potabile. Li useranno anche per rimuovere il piombo dall’acqua potabile immediatamente prima di berlo, eliminando la possibilità che una sostanza nociva penetri nei loro corpi.

Un altro vantaggio dei sistemi di filtraggio dell’acqua è che forniscono acqua pulita senza accumulare una grossa bolletta dalle bottiglie di plastica (dal punto di vista ambientale, anche questa è un’opzione molto migliore).

Nel  complesso, bere acqua pulita e filtrata può aiutare a proteggere il tuo corpo dalle malattie e portare a una maggiore salute generale. L’acqua filtrata può ridurre il rischio di malattie gastrointestinali di oltre il 33 percento, aiutare a rafforzare il sistema immunitario dei bambini, agire come ultima linea di difesa contro 2.100 tossine conosciute dall’acqua potabile e ridurre notevolmente il rischio di cancro del retto, cancro al colon e cancro alla vescica rimuovendo cloro e sottoprodotti del cloro.

E la filtrazione dell’acqua non beneficia solo l’acqua potabile. In effetti, l’acqua filtrata dovrebbe essere utilizzata per cucinare, bere, lavarsi i denti, fare il bagno e altro ancora. L’uso di acqua filtrata significa che c’è un sano deposito di minerali e un pH sano nell’acqua che ingerisci!

Tipi di filtri per l’acqua

Esistono diversi tipi di filtri per l’acqua che vengono generalmente utilizzati, ciascuno con meccanismi e funzioni diversi, ma tutti allo stesso scopo: pulire la fornitura di acqua per fornire acqua sana e sicura. Concentriamoci su alcuni tipi comuni.

Carbone attivo

Il filtro a carbone attivo è uno dei filtri per depuratore acqua domestico più comuni. Questo tipo di filtro utilizza granuli di carbone attivo che attraggono e intrappolano le impurità chimiche attraverso un processo di assorbimento.

I granuli di carbone attivo sono a base di carbone e sono forme molto porose del carbonio che si crea bruciando legna con un ridotto apporto di ossigeno. Il carbone, un po ‘come un incrocio tra piombo e spugna, ha una superficie interna piena di angoli e fessure che possono aiutare a favorire quel processo di assorbimento.

Osmosi inversa

Ricordi l’osmosi della classe di scienze, vero? È quando una cosa assorbe un’altra. L’osmosi inversa è la forzatura dell’acqua contaminata attraverso una membrana a pressione in modo che l’acqua sia in grado di passare, ma i contaminanti nell’acqua vengono lasciati indietro.

In sostanza, stai facendo andare l’acqua contro la sua naturale inclinazione, per costringere i compagni a uscire da una riserva d’acqua. L’acqua non filtrata viene pompata attraverso una membrana di plastica, l’acqua pulita scorre attraverso la membrana a pressione e quel filtro o membrana semipermeabile catturerà tutti i contaminanti in detta acqua.

Scambio ionico

I filtri a scambio ionico sono alcuni dei migliori filtri per addolcire l’acqua. Possono prendere l’acqua dura e renderla più digeribile rimuovendo il calcare. In parole povere, questi filtri sono progettati per dividere gli atomi di sostanze contaminanti per creare ioni, quindi intrappolano quegli ioni e rilasciano meno ioni buoni.

Questi tipi di filtri usano perline di zeolite che contengono ioni sodio. Queste perle, che fungono da filtri, intrappolano i contaminanti in ingresso e li sostituiscono con ioni sodio. Senza quel magnesio e calcio, la tua acqua avrà un sapore più morbido molto più piacevole.

Distillazione

Questo è uno dei modi più semplici per purificare l’acqua. Mentre questo è meno un tipo di filtro e più un modo per filtrare l’acqua da soli senza l’uso di un dispositivo di fantasia, la distillazione è ancora uno dei modi migliori per filtrare o purificare l’acqua.

La distillazione comporta l’ebollizione dell’acqua, ma poi un ulteriore passo avanti per garantire la purezza. In primo luogo, fai bollire l’acqua per fare vapore, proprio come faresti bollire per uccidere i batteri. Quindi catturi il vapore e lo raffreddi in acqua in un contenitore separato. Poiché l’acqua bolle a una temperatura molto più bassa rispetto ad altri contaminanti (come i metalli pesanti tossici), questi rimarranno indietro mentre il vapore si separa e bolle via, lasciandoti con acqua pulita.