Il design è un aspetto molto importante da valutare quando si acquista e ristruttura una nuova casa. Infatti, a seconda della destinazione d’uso di un’abitazione è bene considerare un buon investimento a lungo termine. Per questo motivo occorre scegliere anche degli infissi di design e qualità per arredare bene la propria casa. Se l’uso della casa è invece destinata all’affitto, magari si può pensare di utilizzar infissi e serramenti più economici, dato che non godremo del loro utilizzo. In caso contrario, se necessitiamo di arredare per bene la nostra dimora, potremo valutare di scegliere serramenti di design per aumentare il prestigio della casa. In questa guida vedremo quali sono gli infissi più belli da scegliere, in quali materiali sono realizzati e dove poterli vedere e acquistare. Ad esempio se vi trovate in Piemonte, potrete scegliere gli infissi Torino da Fratelli Bosio srl. Ma iniziamo subito a vedere le caratteristiche che dovrebbero avere porte e finestre.

Porte e finestre di qualità

Iniziamo con il dire che le porte e le finestre sono senza dubbio gli infissi più utilizzati nelle case degli italiani e non solo. Le prime sono montate in qualunque appartamento o villa, e sono indispensabili per accedere o uscire dall’abitazione. Certo, esse potrebbero essere scelte meramente per la loro funzionalità, ma possono anche essere di design. La differenza sostanziale sta nei lineamenti, che possono essere curati anche nei minimi dettagli e integrarsi perfettamente con l’ambiente circostante. Infatti sono tanti gli interior designer che si affidano ai cataloghi dei produttori per scegliere solo le porte realizzate con i migliori materiali sul mercato ma che hanno anche uno stile in linea con il resto dell’ambiente. Allo stesso modo anche le finestre e le tapparelle o persiane possono essere scelte in questo modo. I materiali più di pregio per la realizzazione di porte e finestre di prestigio sono il legno e l’alluminio, oppure l’unione dei due. Il legno assicura un tocco di eleganza e calore nell’ambiente, mentre l’alluminio robustezza ed efficacia anche nel tenere l’ambiente isolato. Ovviamente porte e finestre di questo genere costano molto di più ma accrescono l’efficacia energetica e permettono di rendere l’ambiente più curato e di effetto.

Porte e finestre di qualità

Una caratteristica fondamentale degli infissi e serramenti di qualità è che essi accrescono il rendimento energetico, dato che essi isolano teoricamente l’ambiente esterno da quello interno. Per questo motivo molti di questi infissi sono consigliati per chi vuole un ambiente più confortevole e risparmiare nel lungo periodo con le bollette di luce e gas. Inoltre attualmente ci sono molti incentivi, come lo sconto in fattura o gli ecobonus, per poter richiedere delle agevolazioni al fisco. Questo è un ottimo momento per cambiare i propri infissi in modo ragionevole, non solo puntando alla loro bellezza estetica ma puntando anche al risparmio energetico. Per maggiori informazioni vi invitiamo a leggere le varie leggi varate in finanziaria 2020 per capire come poter accedere a queste agevolazioni.