Stili e tendenze di design 2020

Il design ormai è un aspetto importante e che fa parte di molti lati della nostra vita, possiamo considerarlo un pò come la trasposizione della nostra personalità,del nostro gusto e del nostro stile negli ambienti in cui abitualmente viviamo e ci muoviamo.

Come per tutte le categorie anche per quel che riguarda il design ci sono degli esperti professionisti del settore, delle riviste o dei portali che ci possono dare dei consigli utili a riguardo.

Come ad esempio gli stili che hanno maggior seguito e quindi maggior successo durante l’anno e a cui molti fanno riferimento quando si tratta di arredare i propri spazi, sia che si tratti di spazi all’interno che di spazi all’esterno.

Design degli interni, parola d’ordine comfort

Per quanto riguarda il design dell’interno delle nostre abitazioni il 2020 ha portato con se un nuovo concept a riguardo, se negli anni scorsi si preferivano arredi e mobili la cui parola d’ordine era essere minimalista in tutti i suoi aspetti il 2020 al contrario segna una svolta in questo senso.La parola d’ordine diventa comfort per le persone che vivranno quello spazio quindi spazi ampi, poltrone dovunque,divani di forma molto grande e imbottiture per forme morbide ed avvolgenti.

La propria casa deve diventare il luogo dove potersi rilassare dopo una giornata di lavoro, una vera comfort zone dove potersi rifugiare. Per ciò che riguarda strettamente il lato estetico il 2020 segnerà il ritorno al vintage, come mobili del 800, dettagli classici, busti antichi inserendoli però all’interno di contesti assolutamente contemporanei per creare un vero mix antico/ moderno.

Infine dal punto di vista strettamente green friendly anche per quanto riguarda il design degli interni ci sarà molto attenzione a produrre mobili e arredi quanto più possibile ad impatto zero possibilmente fatti con materiali riciclabili.

Esterior design 2020, ritorno alla natura

Ormai l’importanza che diamo all’arredo dei nostri spazi esterni è quasi la stessa che dedichiamo all’interior design e molte volte può essere considerato un suo naturale prolungamento.

Visto il nuovo interesse generale per la natura il design degli esterni deve rispettare questa tendenza. Gli arredi si dirigeranno nel 2020 soprattutto verso vasellame e ceramiche di colore bianco, per quanto riguarda le piante si prediligeranno quelle che non richiedono una cura particolare e che si svilupperanno naturalmente per favorire uno sviluppo ottimale della vegetazione.

Gli spazi outdoor verranno svuotati nella loro parte centrale favorendo al contrario lo sviluppo verticale della vegetazione, evitare insomma ogni tipo di inutile surplus.

Il green la scelta vincente per il design della casa

Come per tutti gli aspetti dell’arredamento e del design anche per quanto riguarda la casa la parola d’ordine è green power, questa nuova sensibilità verso il nostro pianeta ed il rispetto del suo ecosistema porta scelte ben precise.

Come l’utilizzo di materiali di origine non animale, la preferenza di usare prodotti non chimici durante tutto il processo lavorativo dei mobili e fibre di origine naturale e non trattate.

Questa nuova sensibilità verso il rispetto della natura riguarda tutte le fasi della filiera produttiva.

Mobili di design 2020

I mobilio interno proprio per una questione etica e di rispetto verso la natura proporrà dei colore puri senza alcun tipo di trattamento cromatico , preminenza di colori del legno e del verde delle piante che si abbina perfettamente all’oro degli accessori.

Nuova concezioni del mobilio concepito su misura per il cliente che dovrà studiare le proprie abitudini così da concepire gli spazi e gli arredi di cui necessita veramente.

In cucina si sceglierà la isola o la penisola, comodissime anche da utilizzare come banchi da lavoro, elementi questi che se possibile si affacceranno su uno spazio open space sul salotto in modo da rendere più grande la percezione degli spazi.

Sicuramente il must per le case che possono permetterselo è l’oggetto di design must per il 2020 il camino sospeso e direzionabile. Utile per riscaldare lo spazio desiderato ha come accessorio correlato le bacheche o vetrine a vista trasparenti per conservare la legna in maniera ordinata e con stile.

Gli stili migliori 2020

La parola d’ordne sarà contaminazione tra i diversi stili di design, unire elementi del green, industrial, del nordico e del vintage per una commistione che possa portare alla nascita di un vero e proprio meltin pot del design.

In generale vengono predilette elementi come comfort, linee semplici e regolari con accessori artigianali, l’arredo al contrario punterà forte su mobili vistosi, grandi anche più del necessario per riuscire a creare uno spazio di design , ma dalle atmosfere calde e rilassanti.