Stai per trasferirti da Roma a Milano e devi organizzare il trasloco di tutto il tuo mobilio presente nella vecchia abitazione? Solo a sentire pronunciare la parola trasloco ad alcune persone viene l’orticaria, probabilmente hanno questa reazione perché hanno affrontato in passato questa situazione in modo sbagliato, magari proprio perché non avevano organizzato al meglio il loro trasloco.

La prima preoccupazione che balza subito alla mente è l’organizzazione corretta del trasloco, niente paura, l’importante è analizzare e valutare bene alcuni fattori dopodiché predisporre servizi e/o gli strumenti adatti per eseguire un trasloco senza stress e disagi.

Va da se che il primo fattore da valutare è la distanza dall’attuale abitazione alla nuova, il secondo fattore è l’entità degli oggetti e dei mobili da trasportare, terzo fattore è la zona della città dove è sito l’immobile dove dovremo trasferirci, zona centrale o periferica e l’accessibilità della nuova abitazione (se villino o appartamento al piano terra, primo, secondo ecc.). Valutando correttamente questi fattori affronteremo il trasloco con i mezzi adeguati e zero stress.

Prima di iniziare il trasloco vero e proprio, la prima cosa da fare è quella di selezionare gli oggetti da portare nella nuova abitazione e quelli da buttare, sembra semplice ma spesso si mantengono oggetti che non utilizzeremo mai e andranno solo ad aumentare il peso ed il volume da trasportare.

Superata questa fase avremo chiaro in mente quanto materiale dovremo trasportare, a che distanza e l’accessibilità della nuova abitazione. A questo punto scegliete una valida ditta specializzata in traslochi e sicuramente troverete la soluzione più economica ed adeguata per le vostre esigenze.

Potrete richiedere un preventivo per un servizio completo, dove penseranno tutto loro, oppure richiedere il servizio chiamato “fai da te” come è quello insieme a tanti altri offerto da Traslocase, dove vi forniscono tutto il necessario per effettuare il vostro trasloco, come i furgoni con autista, montacarichi, autoscala.

Che si tratti di poco o molto materiale da trasferire, specie se in una grande città è sempre meglio prima di iniziare il trasloco contattare un ditta specializzata in traslochi che vi saprà consigliare ed indirizzarvi al meglio per effettuare un trasloco in sicurezza e tranquillità.

Oggi giorno non si può più improvvisare nell’affrontare un trasloco, specialmente se oltre al tempo ed alle spese da sostenere, alla fine siamo stressati e magari con oggetti di valore danneggiati. Se dovete traslocare affidatevi sempre a ditte specializzate, oltre alla competenza, esperienza e professionalità avrete anche la sicurezza e maggiore tranquillità, potrete anche sottoscrivere un’assicurazione che vi garantirà su qualsiasi problematica che potrebbe insorgere durante il trasloco.

Perché stressarsi e stancarsi quando persone specializzate con alle spalle anni di esperienza potrebbero fare tutto il lavoro nei modi e nei tempi corretti per il vostro trasloco. Il costo che affronterete per far eseguire il trasloco tramite una di queste ditte specializzate, sarà ampiamente ripagato, dall’assenza di stress, dalla tranquillità che avrete sapendo di essere in ottime mani grazie al personale altamente qualificato ed inoltre la possibilità di sottoscrivere un’assicurazione che vi garantirà su eventuali danneggiamenti.

Dovete traslocare? Richiedete informazioni utili e preventivi a ditte qualificate, che sapranno consigliarvi su ogni vostra esigenza.