Arredare? È solo una questione di stile, si perché è lo stile a dare la giusta personalità ad una casa. Quale stile? Dipende, lo stile infatti risponde a diverse esigenze: il gusto personale, le tendenze del momento, la capienza della struttura da arredare e lo scopo a cui è destinata (abitazione principale, seconda casa, casa-ufficio), la tipologia dei futuri abitanti (famiglia, single, studenti). Arredare con stile quindi richiede un’attenta fase progettuale, una profonda conoscenza dei trend del momento, uno spirito innovativo e deciso. Progettare da soli il nuovo arredo della propria casa non è difficile se si tengono in considerazione tutti questi fattori. Decisivo è dare a tutti gli ambienti della casa lo stesso tocco emozionale. In ogni stanza si deve avvertire uno stile uniforme al resto degli ambienti. Scegliere il design più adatto al proprio modo di intendere il vivere gli spazi interni richiede poco tempo se si ha conoscenza degli arredi di tendenza quali il tradizionale, lo shabby chic, vintage, scandinavo, minimalista, rustico, industriale, country francese, contemporaneo, per dire solo i principali, ma oltre a ciò la differenza è data dalla propria reinterpretazione di ogni stile. 

Il salotto 

La stanza che crea maggiore impegno quando si arreda una casa è il salotto. Stanza da sempre destinata alla socialità ed al relax è l’ambiente top per eleganza e visibilità ed il suo stile determina il look del resto della casa. Sempre più spesso poi l’ambiente salotto, a causa degli spazi limitati, viene a coincidere con il living ossia l’ambiente in cui si trascorre gran parte della giornata. In quest’ultimo caso ancora di più diventa indispensabile arredare l’ambiente in modo ottimale. Per vivere in piena libertà il proprio salotto è necessario arredarlo in modo conforme alla propria personalità. Se amate lo stile di un tempo un salotto vintage con elementi dal gusto retrò ma incredibilmente d’attualità vi renderà felici e favorirà il vostro relax casalingo. Ma per chi ha una personalità pratica ed essenziale lo stile minimalista avrà più attrattive ed il salotto diventerà di colpo lineare e privato di elementi puramente ornamentali. Se invece si desidera qualcosa di più grintoso ci si può ispirare alla città ed ai suoi elementi. 

La città in salotto

Se si decide di realizzare un salotto dallo stile metropolitano che rappresenti un continuo dell’ambiente esterno si possono inserire nell’arredo interno gli elementi tipici di una grande città. In questo modo interno ed esterno comunicano liberamente senza interruzione o stacco. Molto indicati per ricreare le suggestioni di un ambiente urbano sono i poster ed i quadri moderni che raffigurano elementi tipici metropolitani ad esempio una stazione ferroviaria, dei suonatori di jazz da strada, il traffico di una grande città oppure edifici di periferia urbana. In questo modo si ricrea l’atmosfera da città contemporanea con i suoi chiaro-scuri. Per completare il progetto di arredo si possono inserire elementi di stile minimalista ma che ancora una volta richiamano il clima metropolitano. I materiali di tali elementi devono, preferibilmente, richiamare ancora il mood cittadino e quindi è da privilegiare il ferro con la sua essenzialità, si può quindi collocare nell’ambiente una libreria in ferro dalle linee essenziali. 

Nuovi trend di arredo 

Come abbiamo visto uno dei nuovi trend nell’arredo degli ambienti interni è ispirato dalla città e dai suoi elementi caratterizzanti. Il clima urbano diventa il paesaggio del nuovo millennio, fonte d’ispirazione nell’arredo d’interni. A chi è indirizzato questo nuovo stile nel design da interni? A tutti coloro che amano vivere il proprio tempo in piena libertà e fuori dagli schemi. Un arredamento tipico di chi guarda oltre e sa essere innovativo. 

L’arredo con elementi di stile urbano oltre che nell’ambiente salotto è indicato anche per arredare loft. Lo stile urbano conquista per le sue forme lineari e per il suo rimanere dentro la realtà esterna. La strada entra in salotto, lo richiama alla sua vita, lo ingloba nel suo mondo. Insomma uno stile innovativo ed efficace in grado di raccontare i nostri tempi con un nuovo linguaggio ed un nuovo stile di arredamento semplice e d’impatto.