Numerose ricerche, dimostrano che abitare in una bella città, paese o condominio può influenzare il nostro stato d’animo, il nostro umore o la nostra vita. Negli anni purtroppo non si è mai data tanta importanza all’arredamento interno della nostra casa, che rispecchia appunto la nostra personalità. Infatti oggetti, luci e forme diventano delle caratteristiche che in qualche modo delineano il nostro modo di vivere e di affrontare la nostra quotidianità.

I colori possono comunicare la nostra personalità?

Certo che si i colori che dominano nella nostra casa ci dicono molto della nostra personalità. È stato dimostrato che se il colore che prevale a casa nostra è il bianco, ciò che si vuole trasmettere e molta calma e tranquillità, questo vale anche per chi ha la casa sui toni del blu. Invece il colore rosso ha un importante carica emotiva, quindi si dovrebbe usare con moderazione se non si vuole causare agitazioni. Invece i colori come il marrone in una casa danno senso di sicurezza e donano senso di calore. Anche le scritte sul muro possono comunicare qualcosa della nostra personalità, sono un sistema innovativo che permette di scrivere al muro pensieri e frasi che abbiamo dentro, se compare in stanze dove passiamo la maggior parte del nostro tempo, vuol dire che vogliamo comunicare la nostra filosofia ai nostri ospiti, questo è un modo molto originale.

Quali altri elementi di arredo possono trasmettere la nostra personalità?

I quadri astratti sono un modo per trasmettere la leggerezza e la libertà di chi li possiede e li espone nella propria casa. I quadri astratti infatti non hanno regole e hanno la capacità di comunicare sensazioni senza avere giudizi, proprio come la persona che li possiede. Se invece usate oggetti fuori dagli schemi, ne vengono esposti di tutti i tipi dai pela-carote a forma di temperino al all’apri scatole a forma di porro ecc.. se appunto cercate oggetti che si allontanano dalla normalità volete trasmettere originalità e il fatto che volete uscire dai comuni schemi della vita quotidiana.

Ogni casa racchiude tre segreti:

Quello di rafforzare la nostra identità:

Come abbiamo detto prima ogni casa rappresenta noi stessi, visto che viene decorata in modo da rispecchiare i nostri interessi, i nostri atteggiamenti o ancora i nostri valori, obbiettivi le nostre priorità e il nostro ruolo sociale, già i libri che esponiamo dicono molto della nostra vita anche le foto che abbiamo deciso di incorniciare e affissare al muro, o anche la grandezza degli specchi, che esprimono la nostra vanità. Quindi i dettagli che mettiamo nelle zone più visibili della casa dicono molto di noi.

Quello di influenzare i nostri pensieri e anche i nostri sentimenti.

Il design, la disposizione dei mobili, l’illuminazione e i colori come abbiamo scritto sopra, nelle diverse zone della casa suscitano in noi delle emozioni diverse. Ad esempio se in salotto vogliamo trasmettere sensazione di calore ed accoglienza ed invece nella camera da letto si vuole creare un’atmosfera più rilassante ed intima, questo è dovuto alle nostre priorità o alle nostre esigenze familiari che cambiano, quindi vogliamo che gli spazi siano diversi tra loro. Poi cerchiamo di esporre dettagli che suscitano in noi emozioni e sentimenti, ad esempio mettendo in evidenza foto di qualche viaggio o dei nostri figli o di noi con degli amici, questi suscitano delle emozioni gradevoli e che parlano della nostra storia e dicono soprattutto chi siamo. L’illuminazione comunica parecchio della nostra personalità, infatti uno spazio molto luminoso parla di una persona molto attiva, che ha sempre voglia di fare, invece le case o gli spazi con luci soffuse, tende e persiane parlano di una persona che al caos preferisce la tranquillità e la serenità.

Ogni casa traccia il comportamento di un individuo.

Molto spesso non siamo consapevoli del perché scegliamo un determinato divano, tavolo o qualsiasi oggetto sia. Ma in molti casi non stiamo a guardare solo il colore e la forma, a volte c’è qualche significato profondo, che proviene dall’inconscio, in tutte le case infatti troviamo prove del nostro comportamento quotidiano, queste sono le tracce che spiegano chi siamo, a volte si può capire anche da come sistemiamo i libri o i rotoli della carta igienica. Un bagno abbastanza pulito infatti afferma che in quella casa abita una persona molto ordinata e che lavora molto duro, quindi tutti i dettagli raccontano tutto quello che abbiamo fatto negli ultimi giorni.