Purtroppo in tempi di crisi come questo è molto difficile arredare casa, anche perché gli arredi sono a volte troppo costosi. Però con tanta fantasia e originalità si può arredare una casa senza spendere troppi soldi, se seguirete questi piccoli accorgimenti avrete una casa chic.

Qual’è quindi il modo di arredare senza spendere troppo?

  1. Scegliere divani o poltrone di colori neutri, questo vi aiuterà molto se vorrete cambiare stile o colori a casa vostra, quindi fare la scelta di un colore che sia bianco o beige, in questo modo, quando ne avrete voglia potrete cambiare i cuscini mettendoli di altri colori, senza dover cambiare completamente divano.
  2. Un altro modo per risparmiare è quello di andare a visitare i negozi dell’usato o i mercatini delle pulci, ci vorranno tempo ed esperienza per capire in quale bancarella si possono fare gli affari migliori, ma nel frattempo è conveniente portare qualche persona esperta.
  3. È molto bello anche lasciare un segno nella propria abitazione, perciò sarebbe bello usare magari in un angolo di parete o in un pezzettino d’armadio una pittura effetto lavagna, così ogni componente della famiglia potrà lasciare qualche scritta, dedica.
  4. La cosa che dà molto calore alla casa, è la pittura quindi sfogatevi con i colori, usate quello che più vi piace, sul mercato ce ne sono parecchi e se volete donare luminosità alla vostra casa basterà cambiare il colore di una sola parete o ancora arricchite la pittura con degli stencil, che potete attaccare o dipingere direttamente voi, quindi non è molto costoso.
  5. Molto spesso nelle case ci sono mobili ereditati, regalati o che hanno stancato, quindi tutti noi cerchiamo sempre la soluzione più facile, quella di portarli nella discarica, però poi ci ritroveremo a doverli ricomprare per necessità, ma un modo ottimo per non buttare questi mobili c’è ed è quello di riverniciarli, modificarli e di metterli in un’altra stanza per cambiare la loro funzione, vedrete che così risparmierete soldi e vi divertirete di più e ovviamente otterrete un ottimo risultato.
  6. Le stoffe se abbinate bene danno un ottimo effetto etnico alla casa, simile allo stile Boho chic, basta un telo, un tappeto ben decorato, un arazzo o una tenda per coprire una parete un divano, oppure qualche tovaglia particolare per dare un look originale ad una tavola o altro, quindi l’uso delle stoffe è perfetto, e non sono nemmeno molto costose.
  7. Un’altra idea se volete cambiare la vostra abitazione è quella di scomporre e ricomporre gli arredi che possedete già, magari una lampada che avete in salotto potete metterla in sala da pranzo, quindi giocate molto con quello che avete, così sembrerà di aver cambiato tutto, ma in realtà avete solamente usato quello che avevate e quindi avrete risparmiato.
  8. Anche la pratica del riciclo creativo è utile, infatti con vecchi flaconi, bottiglie, oggetti di metallo o di legno potrete creare degli oggetti originali e molto carini da esporre, con il legno si possono creare anche delle mensole, che in una casa sono molto utili e belle da vedere.
  9. Molto spesso, con il tempo tendiamo ad accumulare oggetti inutili, soprammobili, quindi come rinnovare l’ambiente? Molto semplice basta eliminare tutti questi oggetti superflui buttandoli, cose sarà molto semplice fare le pulizie e la casa non sembrerà in disordine, questa pratica viene chiamata space cleaning molto utile.
  10. Molto importante sono i giochi di luce in una casa, sono determinanti perché trasformano l’atmosfera di una casa, basta semplicemente cambiare il tipo di lampada, modificare l’intensità delle luci oppure utilizzare le nuove soluzioni a basso costo.

Il giardino si può arredare in modo economico?

Ovviamente, basta creare delle statuette in gesso e dipingerle o ancora utilizzare un tavolo che abbiamo nello sgabuzzino e ridipingerlo.

I modi ci sono, sta quindi a noi creare, non è molto difficile, basta seguire questi piccoli consigli e ne uscirete soddisfatti, anche perché avete realizzato delle cose di vostro gradimento che magari in negozio non potevate trovare.